base

/ NovitÓ / Itinerari con mappe / Astronomia / Natura / Parole e ... piemontese / Contatti /


/ Home / Cielo da Torino /



mito di Corvo, Idra e Crater

febbraio 2022

testo di Ivonne Favro
mappa
I protagonisti: Idra femmina, serpente con 9 teste uccisa poi da Ercole in una delle "12 fatiche"
Corvo
Coppa (Crater)
Il gruppo in genere Ŕ suddiviso dagli osservatori come: Idra coda, Idra e Corvo, Coppa e Idra, Idra testa. Questo gruppo è primaverile ed è completamente al di sotto dell'eclittica. Idra femmina, la pi¨ grande costellazione del cielo (1 su 88), che sostiene sul suo corpo le altre due costellazioni del mito: Corvo (70 su 88) le cui principali stelle formano circa un trapezio e Coppa (Crater 53 su 88) altro trapezio con due bracci in alto che alludono ad un contenitore.
Al tempo in cui il corvo era bianco, il Dio Apollo lo incaric˛ di andare a prendere una tazza di Acqua della Vita. Durante il viaggio per˛ il goloso Corvo si attard˛ di molto fermandosi a mangiare fichi dolcissimi. Tornando, accus˛ l'Idra di avergli ostacolato l'accesso alla sorgente, ma Apollo, conoscendo la veritÓ, lo castig˛ facendolo diventare nero, inoltre lo pose sul corpo dell'Idra femmina da lui ingiustamente accusata con accanto la coppa per rammentargli il suo errore.
             
Costellazione Idra femmina di 1303 gradi quadrati, va dalla Bilancia al Cane minore. Con il binocolo si potrÓ tentare di scorgere la nebulositÓ dell'ammasso aperto M48 detto anche NGC2548 posto sotto la testa le cui 5 stelle compaiono tutte nello stesso campo visuale del binocolo. Gli altri oggetti del cielo profondo risultano difficili: galassia M83 posto sotto la coda all'altezza della Vergine, l'ammasso globulare M68 sotto il Corvo e la nebulosa planetaria NGC3242 a destra di Crater.
Costellazione Corvo di 144 gradi quadrati a destra di Spica della Vergine. Al di fuori della portata anche di piccoli telescopi NGC4038-39 due splendide galassie interagenti per le forze gravitazionali dei due corpi molto vicini che espellono lunghi filamenti nello spazio e che vengono chiamate "le Antenne".
Costellazione Crater (coppa) di 282 gradi quadrati sotto Leone. Non ha oggetti interessanti da osservare con il binocolo. Ha solo la stella delta pi¨ luminosa delle altre arrivando a 3,5 di magnitudine, mentre le altre risultano tutte pi¨ deboli.

Raggruppamenti di Costellazioni secondo leggende e miti:

  Saga familiare: Andromeda e ...
  Acque celesti:  Pesci e ...
  Orione ...
  l'Orsa e il Bovaro ...
  il Corvo, l'Idra e Crater ...
     


cookie