base


/ NovitÓ / Itinerari con mappe / Astronomia / Natura / Parole e ... piemontese / Contatti /


/ Home / Cielo da Torino /

cielo del mese

marzo 2021

testo di Ivonne Favro
 
      AVVENIMENTI

01 la notte finisce circa alle 5:30 e inizia alle 19:54; il Sole si trova nel cielo +13° e continua a salire
        più di 11 ore di luce e quasi 13 ore di oscuritÓ

01 Marte sotto alle Pleiadi per più giorni con il minimo di distanza di 2° il 4, in prima serata
02   LUNA al Perigeo (è più vicina) 06:19
05 Luna vicina a Beta dello Scorpione, verso il mattino
06   LUNA Ultimo Quarto 02:30
12 Sole in Pesci
13   LUNA Nuova sotto l'eclittica 6:00
18   LUNA all'Apogeo 06:04
19 spicchio di Luna a 2° da Marte e sopra Aldebaran, in prima serata
20 Equinozio di primavera
21   LUNA Primo Quarto 15:40
23 Marte sopra Aldebaran 22:00
25 Luna sopra Regolo e a 1° da Gamma del Leone, verso Sud in prima serata
26 Luna sopra Regolo verso il mattino
28   LUNA Piena 19:48
28 Luna a 1° sopra Gamma della Vergine
30   LUNA al Perigeo (è più vicina) 07:12


LunaMarteAldebaran
immagine ottenuta con Stellarium
    PIANETI

VENERE: in Acquario, il 17 in Pesci ma non visibile, il 26 passerà dietro al Sole
MARTE: in Toro, verso Sud-Ovest
GIOVE: in Capricorno, non visibile
SATURNO: in Capricorno, non visibile
satellitiGiove



torna al top
COSTELLAZIONI del 5/3/2021 da Torino
Grafico ottenuto con il software "Galileo" di Ugo Bottari
costellazioni al binocolo:

Cancro, posta al numero 31 su 88 per grandezza è però la più piccola dello zodiaco, ovvero la più piccola costellazione attraversata dal percorso del Sole lungo l'eclittica. Si trova tra Gemelli e Leone e la sua forma ricorda una Y capovolta. Alta poco più di 20°, circa un palmo, ha al suo centro un ammasso aperto interessante: M44 detto il Presepe o Alveare, ma anche Mangiatoia. Alcune sue stelle sono raggruppate a formare una navicella spaziale e ricordano le Iadi del Toro, come una V coricata.

Leone, posta al numero 12 su 88 per grandezza, misura dalla testa alla coda circa 30°, subito a Est del Cancro. La testa, fino a Regolo, forma l'asterismo della falce, ma tutta la costellazione ricorda il corpo stilizzato di una Sfinge con la coda.
Essendo Regolo vicinissimo all'eclittica del Sole, la Luna e i pianeti passano sempre nelle sue vicinanze. E' chiamato alfa Leo, è di magnitudine 1,4 e il nome intero significa "piccolo Re".
Impiega più di un mese ad essere completamente visibile a Est e al suo interno comprende numerose Galassie.

Vai a Orientarsi con le stelle, la premessa e poi ogni stagione.

 
                               
cookie